Youtube introduce i sottotitoli automatici grazie ad un sistema di ricognizione vocale

venerdì, 20 Novembre 2009
By admin_ic

youtubeNon è una novità, Google sta spingendo sulla tecnologia per poi, dopo le necessarie fasi di test, introdurre tali novità tecnologiche nei suoi servizi.

Ciò di cui vi parliamo oggi riguarda i sottotitoli e la possibilità, anche se non ve ne sono di disponibili, di farli creare automaticamente da youtube. Come? Semplice, un sistema di ricognizione vocale firmato dal colosso di Mountain View interpreta ciò che viene pronunciato nel video e lo trasforma in sottotitolo.

Ma c’è di più, questo servizio potrà essere abbinato al già diffuso Google Translate e si potrà quindi tradurre i sottotitoli creati nella vostra lingua.

Il servizio è ancora in beta e spesso la ricognizione non è perfetta.

Questo innovativo servizio sarà testato tra un numero chiuso di canali prima di essere esteso a tutti i video.
Tra i partner iniziali: UC Berkeley, Stanford, MIT, Yale, UCLA, Duke, UCTV, Columbia, PBS, National Geographic, Demand Media, UNSW ed i canali Google e YouTube.

Un esempio?

Dovrete cliccare due volte sul video per entrare nella modalità completa e nel menu del video stesso troverete i comandi “Trascrivi audio” per autogenerare i sottotitoli e “Traduci sottotitoli” per tradurli nella vostra lingua.

Via | Google Blog

Se sei nuovo, iscriviti al Feed RSS. Grazie per la visita!

Articoli simili:


Inserisci un commento

Cerca

Chiedi un consiglio

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Tag Cloud